Carta d'identità Cartacea - Comune di Dosolo

guida ai servizi - Comune di Dosolo

Carta d'identità Cartacea

  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Responsabile Area: dott.ssa Borghi Roberta
  • Contatti:
    TELEFONO: 0375-899921 FAX: 0375-899027 EMAIL: servizidemografici@comune.dosolo.mn.it PEC: segreteria.comune.dosolo@pec.regione.lombardia.it
  • Operatori: Rondelli Fabia Ardenghi Elisa
  • Orari: Lunedì,Martedi, Venerdi, Sabato dalle ore 09.00 alle ora 12.30 - Mercoledi e Giovedi dalle ore 11 alle 13
Cos'è: E' un documento di riconoscimento personale che può essere rilasciato a tutti i cittadini indipendentemente dalla loro età anagrafica.
Con l'introduzione della carta identità elettronica (CIE), è possibile rilasciare questo documento solo nei casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente, ovvero viaggio imminente o di essere cittadino italiano iscritto all'AIRE.
Ai cittadini italiani, che dichiarano di non trovarsi in particolari condizioni che per legge impediscono il rilascio del passaporto , viene rilasciata valida per l'espatrio.
Modalità di Attivazione: A Domanda
Come si richiede : Occorre presentarsi personalmente con:

- tre fotografie formato tessera
, uguali e recenti,

- documentazione comprovante l'urgenza dell'emissione della carta identità cartacea

- la carta d'identità scaduta o prossima alla scadenza (la carta d'identità è rinnovabile infatti a partire dal 180° giorno precedente la scadenza). Chi non può mostrare nessun precedente documento di riconoscimento, deve presentarsi con due testimoni maggiorenni muniti di documento d'identità.

Per gli stranieri, inoltre, occorre esibire il passaporto o carta identità straniera.

Se la carta d'identità in corso di validità è stata smarrita o rubata, occorre presentare la denuncia di smarrimento/furto fatta ai Carabinieri.
Se si è deteriorata, occorre invece riconsegnarla all'Ufficio Anagrafe contestualmente alla richiesta di rinnovo.

Nel caso di rilascio a minorenni , affinchè sia rilasciata valida per l'espatrio, occorre la presenza del minore e di entrambi i genitori per dichiarare l'assenso all'espatrio.
La carta d'identità valida per l'espatrio rilasciata ai minori di 14 anni può riportare, a richiesta, sull'ultima facciata del documento, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci. Tali elementi potranno essere aggiunti anche sul documento già rilasciato.

La carta d’identità dovrà riportare la firma del titolare che abbia già compiuto 12 anni, fermo restando che tale firma sarà omessa in tutti i casi di impossibilità a sottoscrivere.


A seguito del Decreto Legge n.70/2011, verranno rilasciate carte d'identità con durata temporale in base all'all’età anagrafica del cittadino:
• 3 anni, per i minori di 3 anni
• 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni
• 10 anni, per i maggiorenni.

I documenti d'identità sono rilasciati con validità fino alla data, corrispondente al giorno e al mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla data che sarebbe altrimenti prevista per il documento stesso.

Sulle carte d'identità valide per cinque anni, rilasciate in formato cartaceo tra il 25/6/2003 e il 25/6/2008, verrà apposto un timbro, che prorogherà la durata delle stesse per ulteriori 5 anni.

Chi necessita della carta d'identità e ha problemi di deambulazione può chiedere a un famigliare o conoscente maggiorenne di recarsi all'Ufficio Anagrafe per la richiesta, con tre fotografie dell'interessato e la carta d'identità scaduta o in scadenza. Un agente di Polizia Municipale si recherà al domicilio per raccogliere le firme necessarie e consegnare il documento.

La carta di identità non deve essere necessariamente rinnovata in caso di variazione di residenza in quanto questa non è un dato essenziale dei documenti di riconoscimento.

Può essere rilasciata anche ai non residenti nel Comune di Dosolo, presentandosi all'Ufficio Anagrafe con tre foto formato tessera, identiche e recenti, e una richiesta scritta in cui si dichiara l'impossibilità di recarsi nel proprio comune di residenza.
A quest'ultimo l'Ufficio Anagrafe richiederà il nulla-osta al rilascio della carta d'identità.


Documentazione rilasciata: Carta d'identità Cartacea
Validità documentazione rilasciata: validità temporale in base all’età anagrafica del cittadino e alla sua data di nascita
Spese a carico dell'utente: Euro 5,68 .
Riferimenti legislativi (Normativa):
R.D. 773 del 18/6/1931 (T.u.l.p.s.) L. 1185 del 21/11/1967 D.P.R. 649 del 6/8/1974 D.P.R. 445 del 28/12/2000 L. 3 del 16/01/2003 D.L. 70 del 13/05/2011 Circolari Ministero Interno n. 8/2017 e 9/2019 - casi di reale e documentata urgenza
Note: Carta d'identità valida per l'espatrio
Quando la Carta di identità è valida per l'espatrio?
E' valida quando controllandone il retro (dove c'è lo stemma della repubblica) non risulta alcun timbro che ne dichiari la non validità. Chi vuol renderla valida (quando non lo è) la deve rifare anche se non scaduta. La carta di identità viene resa valida per l'espatrio solo su richiesta del cittadino. Per i minorenni serve l'assenso di entrambi i genitori o del tutore. Per il rilascio della carta di identità valida per l'espatrio non è più necessario il nulla osta da parte del Distretto Militare per i giovani in attesa di svolgere il servizio di leva o per coloro che sono vincolati da speciali obblighi militari. Paesi nei quali si può espatriare con la carta di identità:
Albania, Austria, Belgio, Bulgaria, Bosnia/Erzegovina, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Montenegro, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria. Egitto: la carta deve essere accompagnata da una foto formato tessera. Marocco, Tunisia e Turchia: solo viaggi organizzati.
Documenti riconosciti validi per l'espatrio
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)