Autocertificazione - Comune di Dosolo

guida ai servizi - Comune di Dosolo

Autocertificazione

  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Responsabile Area: dott.ssa Borghi Roberta
  • Contatti:
    TELEFONO: 0375-899921 FAX: 0375-899027 EMAIL: servizidemografici@comune.dosolo.mn.it PEC: segreteria.comune.dosolo@pec.regione.lombardia.it
  • Operatori: Rondelli Fabia Ardenghi Elisa
  • Orari: Lunedì,Martedi, Venerdi, Sabato dalle ore 09.00 alle ora 12.30 - Mercoledi e Giovedi dalle ore 11 alle 13
A chi è destinato: Dall'entrata in vigore del D.P.R. 445/2000, il cittadino ha la possibilità di autodichiarare ciò che normalmente è contenuto nei certificati o negli atti rilasciati dagli uffici pubblici, evitando così inutili perdite di tempo e denaro. La firma di sottoscrizione delle autocertificazioni non deve essere autenticata, e non deve necessariamente essere apposta in presenza di un funzionario incaricato, basta infatti produrre in allegato la fotocopia di un documento di identità in corso di validità. Tutte le Pubbliche Amministrazioni sono obbligate ad accettare l'autocertificazione mentre per i privati non è un obbligo, bensì una facoltà. Per Pubblica Amministrazione si intendono: Comuni, Aziende USL, Uffici Finanziari, Motorizzazioni Civili, Prefetture, Questure, Regioni, Province, Poste Italiane, Ferrovie dello Stato, scuole pubbliche ed università, INPS, INAIL, Camere di Commercio, ENEL, Telecom....
Per vedere in dettaglio cosa si può certificare, vedere il file allegato.
I cittadini extracomunitari, in possesso di permesso o carta di soggiorno, possono dichiarare solo stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani.
Modalità di Attivazione: A Domanda
Riferimenti legislativi (Normativa): D.P.R. 445 DEL 28/12/2000
Note: *L'AUTOCERTIFICAZIONE HA VALIDITA' DI SEI MESI, AD ESCLUSIONE DEI SEGUENTI CASI: - QUANDO SOSTITUISCE CERTIFICATI, MANTIENE LA VALIDITA' DI QUESTI ULTIMI; - AUTOCERTIFICAZIONI CHE ATTESTANO STATI E FATTI NON SOGGETTI A MODIFICHE ( nascita, morte, titolo di studio ) HANNO VALIDITA' TEMPORALE ILLIMITATA *I CITTADINI STRANIERI (NON APPARTENENTI ALL'UNIONE EUROPEA), REGOLARMENTE SOGGIORNANTI IN ITALIA, POSSONO UTILIZZARE LE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE LIMITATAMENTE AGLI STATI, ALLE QUALITA' PERSONALI ED AI FATTI CERTIFICABILI O ATTESTABILI DA PARTE DI SOGGETTI PUBBLICI ITALIANI ( fatte salve le disposizioni speciali contenute nella legge e nei regolamenti concernenti la disciplina dell'immigrazione e la condizione dello straniero ) *CHIUNQUE RILASCIA DICHIARAZIONI MENDACI, FORMA ATTI FALSI O NE FA USO, E' PUNITO AI SENSI DEL CODICE PENALE E DELLE LEGGI SPECIALI IN MATERIA. ( art. 76 DPR 445/2000 )
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (14 valutazioni)