MINI IMU 2013 - Comune di Dosolo

archivio notizie - Comune di Dosolo

MINI IMU 2013

 
MINI IMU 2013

Il D.L. n° 133/2013 all'articolo 1, comma 5, dispone che per i comuni che hanno adottato una aliquota maggiore rispetto a quella standard (4 per mille per l'abitazione principale e 7,6 per mille per gli altri immobili) per gli immobili per i quali è stata introdotta l'abolizione della rata di saldo IMU 2013, entro il 24 gennaio 2014 il contribuente dovrà effettuare un versamento integrativo pari al 40% dell'imposta calcolata per differenza tra l'imposta dovuta sulla base dell'aliquota adottata e l'imposta dovuta sulla base dell'aliquota standard corrispondente cosiddetta "Mini IMU".

La mini rata IMU non si applica alle categorie A/1, A/8, A/9 la cui scadenza di pagamento era prevista per il 16 dicembre 2013.

Esempio:

- per gli immobili qualificati come abitazione principale e per i quali il Comune ha adottato l'aliquota del 5 per mille occorrerà determinare la differenza d'imposta dovuta tra quella dovuta con l'aliquota al 5 per mille e quella dovuta con l'aliquota al 4 per mille tenendo conto, per i conteggi effettuati con le diverse aliquote, delle detrazioni d'imposta vigenti. Della differenza così determinata si dovrà versare la quota del 40% entro il 24 gennaio prossimo.
- per i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti ed imprenditori agricoli professionali iscritti alla previdenza agricola per i quali l'aliquota adottata dal Comune è pari al 9,00 per mille mentre l'aliquota standard è pari al 7,6 per mille, anche in tal caso della differenza d'imposta calcolata con riferimento alla due aliquote occorrerà versare il 40% entro il 24 gennaio prossimo.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4 valutazioni)